il Codice da Vinci

Da: elmar, pubblicato il: 13.12.2009, 09:30:13: (ID: 95) tempo fa ho letto il “Codice da Vinci”di Dan Brown. Un bel successo, ottenuto con metodi che io contesto.

Qualche osservazione:

Personaggi storici come Isaac Newton o Leonardo da Vinci sono menzionati senza che ci sia sotto alcuna verità storica.         Secondo me questo è una diffamazione. Se vengono menzionati personaggi veri, tutto quello che si scrive su loro deve essere verità accertata. Il romanzo fa riferimenti storici in quantità e non si capisce dove finisce la storia vera e dove comincia la fantasia. Questo toglie ogni valore anche all’informazione storica.